Invia la tua richiesta a CRIF
in pochi passi semplici e veloci
Seguendo le istruzioni in pochi passi potrai ricevere da CRIF la documentazione relativa alla azienda di cui sei legale rappresentante:


 
Seleziona il tasto COMPILA UNA NUOVA RICHIESTA per compilare il modulo online
Indica il tipo di verifica che desideri indirizzare a CRIF, i tuoi dati anagrafici e la modalità con cui vuoi ricevere la risposta.
Ottieni così il modulo di richiesta da stampare e firmare, il modulo è in formato .pdf, per aprirlo ti serve Acrobat Reader
Se hai selezionato l’invio via e-mail come modalità di ricezione del riscontro, riceverai il modulo precompilato anche sulla tua e-mail dall’indirizzo CRIF_URP_noreply@crif.com

 
Allega sul sito i documenti necessari per completare la richiesta, oppure inviali via e-mail, via fax o per posta
Per allegare i tuoi documenti, seleziona il tasto ”CONTROLLA LA TUA RICHIESTA” e poi il tasto “INVIA DOCUMENTI”. Trovi il tasto in fondo a questa pagina e anche nella pagina di Conferma inserimento dati, che apparirà alla fine della compilazione della richiesta online.
I documenti da allegare per completare la richiesta sono:
  • il modulo di richiesta a CRIF firmato dal legale rappresentante dell’azienda
  • una fotocopia o una scansione leggibile della visura camerale completa dell’azienda (è importante che siano presenti la partita iva, l’esatta denominazione dell’azienda, e il nome del legale rappresentante)
  • una fotocopia o una scansione leggibile del documento di identità valido del legale rappresentante (carta d’identità, patente o passaporto) dove risulta visibile la data di scadenza e la data di emissione
  • una fotocopia o una scansione del tesserino del codice fiscale

 

CRIF ti fornirà il riscontro entro 15 giorni dalla ricezione della tua documentazione completa (modulo di richiesta firmato e documenti identificativi).

IMPORTANTE: causa EMERGENZA SANITARIA CORONAVIRUS, il servizio di recapiti non garantisce la consegna nei tempi previsti, si consiglia di selezionare la spedizione via EMAIL.

In caso di esercizio del diritto di accesso nella lettera di riscontro ti verrà indicato l’importo del contributo spese obbligatorio da versare a CRIF che ricordiamo essere pari a:

  • 4 euro (IVA inclusa) nel caso vengano rilevati dati a tuo nome;
  • oppure 10 euro (IVA inclusa)  nel caso non vengano rilevate informazioni a tuo nome.

Il pagamento deve essere effettuato al ricevimento del riscontro o comunque entro 15 giorni utilizzando le istruzioni contenute nella lettera (pagamento on line con carta di credito oppure nei punti vendita Sisal Pay o in Posta).


Per inviare una richiesta a CRIF a nome della tua azienda, seleziona

Per allegare documenti alla richiesta in corso o per verificare lo stato della richiesta per la tua azienda, seleziona

Se hai dubbi sull’inserimento della richiesta visita la pagina istruzioni per l’uso

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.